Good Morning World

«Il regime di Assad in Siria deve finire»: lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, intervenendo dalla tribuna della 67ª Assemblea generale dell’Onu e sottolineando come devono finire le sofferenze del popolo in Siria che ha il diritto di vedere “una nuova alba”. Gli Stati Uniti “non si ritireranno mai dal mondo”, ha detto il premio Nobel per la pace orwelliana, aggiungendo “Porteremo davanti alla giustizia chi fa del male ai nostri cittadini e ai nostri amici”. “Rispettiamo il diritto delle nazioni a dotarsi di un nucleare pacifico, ma uno degli scopi dell’Onu é quello di verificare che questo potere sia effettivamente usato per la pace”, recita il testo del discorso pubblicato dall’emittente americana Nbc. L’atomica iraniana “minaccerebbe l’eliminazione di Israele, la sicurezza dei Paesi del Golfo e la stabilità dell’economia globale”. “Ecco perché gli Stati Uniti faranno ciò che devono per impedire che Teheran si doti di un’arma nucleare”, prosegue il testo del discorso. Siria e Iran nel mirino di Barack Obama quindi. Il futuro del pianeta, ha concluso il numero uno della Casa Bianca, «Non deve appartenere ai corrotti ma agli studenti, agli imprenditori, ai lavoratori che cercano prosperità per il loro popolo. Questa è la visione del mondo che gli Usa sostengono». Guerra per d’Indipendenza (1876); Guerra all’Inghilterra (1812); Guerra al Messico (1846 – 1848); Guerra di Secessione (1861 – 1866); Guerra alla Spagna (1898); 1ª Guerra mondiale (1916 – 1918); 2ª Guerra mondiale (1941 – 1945); Guerra di Corea (1950 – 1954); Guerra del Vietnam (1964 – 1973); 1ª Guerra in Iraq (1991); Guerra in Kosovo (1999); 2ª Guerra in Iraq (2002); Guerra in Afghanistan, 2001: ancora in corso…

2 commenti

  1. Finchè esisterà l’impero USA il mondo sarà schiavo delle ruberie di chi vuol vivere da nababbo a spese della povera gente. Ci dovrebbero essere più Iran,Siria,Cuba ecc.ad opporsi alla rapina che noi appaggiamo da umili servi.

  2. Sono pienamente in sintonia con l-articolo.Come sono buoni questi americani.sempre alla ricerca di non umiliare i poveri,anche se non paghi la sanita’ rischi di crepare per le strade.Hanno sterminato uomini e cose in tutto il mondo.E anche quando non bombardano la gente continua a morire per effetto del loro stramaledetto uranio impoverito.Hanno bombardato citta’ con ogni tipo di gas uccidendo uomini,donne e bambini.hanno stuprato e fatto stuprare donne di ogni eta’ ovunque il loro barbaro piede si e’ posato.Ma ancor piu’ criminali tutti coloro che ancora li appoggiano e coloro che ancora credono nella loro Liberazione/i e in quel Trattato,Dicktat,di Parigi del 1947.


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.