Silenzio stampa sulla sporca guerra alla Libia

Della sporca guerra di Libia, i media omologati d’Occidente non parlano più. Esaurita l’ondata di propaganda anti-Gheddafi, raggiunto l’obiettivo di una minimizzazione dei truci risvolti di una guerra ottosettembrista dichiarata contro uno Stato “amico e alleato”, l’Italietta dei partiti si sente in tutt’altre faccende affaccendata. Ci sono la Berlusconi’story e il salvataggio delle banche, repressione degli scioperi inclusa, da seguire. Senza dimenticare il Grande Fratello e Sanremo che avanzano. La consegna ai media d’Occidente (al Arabiya e al Jazeera comprese) è evidente: occorre silenziare la resistenza dei libici in ogni modo. La Nato – la North Atlantic Terrorist Organisation – deve infatti  continuare a martoriare Sirte e i villaggi libici del sud, roccaforti del colonnello, in santa pace. Secondo l‘unica voce legittimista – www.mathaba.net il continuo bombardamento genocida degli atlantici ha sterminato il 2 per cento degli abitanti di Sirte, tra i quali un migliaio di bambini. Già: si tratta dei noti bombardamenti umanitari  “per proteggere i civili”. Praticamente ogni sobborgo della città è in rovina. Anche l’opera dei soccorritori dei feriti è ritenuta “obiettivo di guerra”, di bombe aeree e di raffiche di mitragliatrici dagli elicotteri atlantici. “Proteggono i civili”… Inviando i militari-teste di cuoio del britannico Sas (per adesso 15 uccisi e 44 prigionieri) per “proteggere” la banda di tagliagole assoldati per rovesciare il governo del colonnello. Azioni di terra esplicitamente escluse dalle risoluzioni antilibiche nn. 1970 e 1973 dell’Onu. Anche su queste vergognose “missioni” occidentali il silenzio delle Nazioni Unite e dei governi atlantici è più che assordante.

da Lorenzo Moore, RINASCITA

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.