Promesse di un “LAMPEDUSANO” prestato alla politica

Il pregiudicato Silvio Berlusconi è sbarcato a Lampedusa e ha riferito che risolverà il problema degli immigrati entro 48 ore (massimo 60). Tempo di incatramarsi il parrucchino nuovo, ha fatto l’ennesimo show promettendo: una nuova scuola, sgravi sull’acquisto della benzina per i motopesca, istituzione della “zona franca”, un campo da golf, la candidatura di Lampedusa (a nome del Governo) a premio Nobel per la Pace e tornei di scopa per tutti. Avrebbe comperato anche una casa: «Mi sono detto, devo diventare lampedusano anch’io. Mi sono attaccato a Internet, ho scovato una casa bellissima di fronte alla costa francese, a Cala Francese, si chiama “Due Palme” e l’ho comperata». L’immobile di due piani, una villa di 330 mq con spiaggetta privata era offerta online per 1,5 milioni di euro. La sua saggezza è leggendaria e va sfruttata. A tale proposito, due notizie: lui, che di case ne possiede già 20, il 20 marzo 2010 nel corso di una manifestazione, tra una promessa e l’altra, disse: «Questi tre anni, forti di un pieno mandato dagli italiani, decisivi per quella rivoluzione liberale che abbiamo promesso agli italiani, vogliamo anche vincere il cancro». Il 6 aprile è un giorno che rimarrà impresso nella storia del secolo: sarà con i terremotati abruzzesi che ancora vivono nei container, per le celebrazioni a ricordo dei 309 martiri della città de L’Aquila, oppure, sarà con i giudici in Tribunale a Milano al processo sul “caso Ruby” dov’è indagato per prostituzione minorile e concussione? Dedicato a quanti italiani onesti una casa non potranno mai comperarla…

Annunci

4 commenti

  1. […] una perversa economia della truffa oggi legalizzata e soprattutto socialmente accettata. Con ironia e […]

  2. […] Una cornacchia strilla, sembrò di capire Silvio, che stava godendosi la bella giornata al mare nella nuova villa a Lampedusa. In prima fila mutande tattiche, infradito, cappellino di paglia per quel tocco di misterioso e […]

  3. […] propri interessi per consacrarsi al servizio del BelPaese, un palazzinaro, faccendiere, corruttore, bugiardo, puttàniere, pedofilo, ometto ridicolo o altri “epiteti” che il collezionista di prescizioni […]

  4. […] il bollo auto, aumentare gli stipendi, ridurre le tasse, sconfiggere il cancro, comprare casa a Lampedusa ed ivi costruirci un campo da golf e […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.