IN DEBT WE TRUST

Nuova cifra record per il debito degli Stati Uniti: 14 mila miliardi di dollari ovvero 126 mila dollari per ogni cittadino americano. È l’ultimo dato sul grande buco di soldi rivelato martedì dal Dipartimento del Tesoro Usa che riferisce che nello spazio tra giugno 2009 e giugno 2010, il debito degli States è cresciuto di mille miliardi di dollari. Ora la preoccupazione è che il debito Usa superi il tetto massimo stabilito dal Congresso e approvato come legge dallo stesso Obama. La legge prevede 14.3 mila miliardi come tetto massimo per i debiti e ciò significa che Obama è molto vicino al limite da non oltrepassare. Secondo gli esperti di economia statunitensi, l’aumento del debito aumenta la probabilità che nel 2011 si scateni una nuova crisi economica, crisi che potrebbe influenzare nuovamente l’intero pianeta o almeno le economie interconnesse con quella americana.

da IRIB

Annunci

5 commenti

  1. Ciao terranauta sei stato selezionato al Sunshine Award 2011!!!

    Per maggiori info:(http://freeondarevolution.blogspot.com/2011/01/sunshine-award.html)

    Buon Anno!
    A presto! 🙂

  2. […] conseguenza alla “costrizione fiscale” di fronte alla crisi economica, finanziaria e debito pubblico negli Stati Uniti poichè la spesa per la Difesa – che rappresenta un quinto del bilancio […]

  3. […] Geithner si sono divisi sulla necessità di tagliare la spesa pubblica. Londra andrà avanti, Washington non ci pensa proprio finché la crisi non sarà finita e la ripresa consolidata e finché, ma […]

  4. […] dal governatore della Bce Trichet, nel governo Usa del “Robin Hood” Obama si annunciano forti tagli alla spesa statale, difendendo la riduzione delle tasse ai più ricchi, senza prendere, nel contempo, alcuna […]

  5. […] meglio aprire una voragine nel debito pubblico per curare la classe media impoverita piuttosto che per finanziare l’industria bellica. Ma oggi […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.