NUOVE BESTIE IN SALDO

Un gruppo di persone navigava a bordo di una nave. Quando furono in alto mare, ecco una violenta tempesta e la nave fu a un pelo dall’affondare. Uno dei passeggeri si strappava le vesti, invocando gli dèi patri e promettendo, tra lamenti e gemiti, doni di ringraziamento se si fosse salvato. Cessata la tempesta e tornata nuovamente la bonaccia, si misero a far baldoria, ballando ed esultando, come gente che è riuscita a sfuggire a un improvviso pericolo. [Esopo, VI sec. a.C.]. Il peggiore governo che l’Italia abbia mai avuto nell’ultimo secolo e mezzo, nel bordello dei nominati da una legge porcata, ha incassato sia la fiducia al Senato (162 voti a favore, 135 contrari) che alla Camera (314 voti a favore e 311 contrari). Mentre le nuove bestie in saldo gioivano per la scelta del loro padrone, emeriti sconosciuti scendevano in lizza sperando di essere prescelti fra tutti per la loro statura e per la loro indegnità. Il “mercato delle vacche”, prorogando la conta all’ultimo voto, ha infine confermato la fiducia allo stalliere Silvio Berlusconi. Ecco che la tristezza aumenta e non c’è più nemmeno posto per lo schifo. Se ci sono cose che non si possono comprare, per tutto il resto (fiducia compresa) c’è Denis Verdini…

Annunci

2 commenti

  1. […] importanti e finisce con Berlusconi che, con la conta all’ultima vacca, incassa anche la fiducia della Camera: 314 sì a cui contribuiscono gli ammuntinati del centrosinistra Calearo, Cesario e […]

  2. […] E questo ancora di più, quando si assiste alla compravendita di poltrone, ostinandosi a tenere artificialmente in vita un esecutivo cui sarebbe logico staccare la spina. Nel bordello parlamentare, il cittadino […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.