UE, BASTARDI SENZA GLORIA

Lettere al blog. Giriamo ai lettori del blog la mail di Chiara da Firenze, che scrive: «Più conosco gli uomini, più amo le bestie. L’Europa che vieta i cibi Ogm e gli animali clonati è la stessa Europa che lascia clonare gli embrioni umani o permette che se ne facciano chimere con animali, o addirittura con piante. Quando si voleva dimostrare quanto fossero inutili le attività dell’Unione Europea, se ne ebbe una palese dimostrazione all’indomani dell’1 luglio 2009, giorno in cui divenne operativo il regolamento (CE) N.1221/2008 (scaricabile in basso), riguardante le norme di commercializzazione degli ortofrutticoli. Considerando alcuni fatti recenti: come gli allarmi mediatici per l’uso indiscriminato di antidepressivi e ansiolitici destinati ai cani, per i quali si chiedeva invece un approccio meno chimico e più “psicologico”; oppure la richiesta della Commissione svizzera di etica che teorizzava uno status morale per le piante; o ancora la mobilitazione politica in Spagna per una legge mirata a riconoscere i diritti civili ai macachi (mentre quelli degli uomini rimangono trascurati). Non deve quindi sorprendere che l’Unione europea usi sempre più attenzione per gli animali e sempre meno per l’uomo».

Dopo continue modifiche della nuova normativa europea che avrebbe dovuto rafforzare i metodi di ricerca alternativi alla sperimentazione sugli animali, l’8 settembre scorso il Parlamento Europeo ha approvato (in soli 10 minuti, dalle 12:05 alle 12:15) il testo di revisione della Direttiva 86/609 CEE (scaricabile in basso), una legge vergognosa che ai fini di protezione degli animali utilizzati scientificamente (leggasi: vivisezione) è caratterizzata dalla flessibilità di utilizzo introducendo un obbligo in termini di risultato finale, lasciando agli Stati un ampio margine di manovra quanto ai mezzi da utilizzare per ottenerlo. Carichi di soldi e di prebende, tanto che la gente farebbe la fila per un lavoro di questo tipo, i nostri (si fa per dire) onorevoli si sentono un pò the untouchables in un vomitevole eurobaraccone che di fatto sta diventando sempre più il motore legislativo inutile della nuova Europa, finalizzato a servire gli appetiti di affaristi e lobbies d’assalto.

Ma che cosa volte aspettarvi da gente (e non solo italiani) che si preoccupano di misurare la lunghezza delle banane, il diametro dei piselli e le dimensioni ideali delle zucchine? E tutta gente inutile, in un contesto inutile che costa miliardi di euro ai paesi europei.

Ecco cosa cambierà con la nuova direttiva: 

  • 1. La cavia può essere vivisezionata di nuovo. La legge attuale stabilisce (art.10) che «un animale non può essere utilizzato più d’una volta in esperimenti»; la nuova direttiva prevede invece il riutilizzo in diversi casi, ad esempio se l’invasività delle procedure precedenti «era lieve o moderata». 
  • 2. Test anche da svegli (e senza antidolorifici). Pur prevedendo in generale l’uso dell’anestesia la nuova legge introduce deroghe anche per il trattamento degli antidolorifici, sempre che siano compatibili, dice «con la finalità della procedura». 
  • 3. Sperimentazione anche su cani e gatti randagi. La normativa attuale non parla di impiego di randagi mentre la nuova direttiva, vietandone l’uso, prevede deroghe nel caso in cui «è scientificamente provato che è impossibile raggiungere lo scopo della procedura se non utilizzando un animale selvatico o randagio». 
  • 4. Sono autorizzati interventi invasivi su animali per scopi didattici. 
  • 5. Ammesse procedure (di tortura) quali il nuoto forzato fino all’esaurimento o l’isolamento di cani o primati per lunghi periodi.

Ma che cosa volte aspettarvi da gente (e non solo italiani) che si preoccupano di misurare la lunghezza delle banane, il diametro dei piselli e le dimensioni ideali delle zucchine? E tutta gente inutile, in un contesto inutile che costa miliardi di euro ai paesi europei.

(CE) N.1221/2008

Revisione della Direttiva 86/609 CEE

da Chiara, Firenze

Salve, Hola, Aloha, Hi, Hello, Salut, Ahoj, Zdravo, Buña, Cześć, Ni hao, Ohayoo, Hej, ЗДРАВИСВАНЕ,  Kaixo, επιφ, Werdesrt, Dag, Bog, Salam, Sawadee khap, Szia, Labas, السلام, 尓好, 여보세요, Boa tarde, Tēnā koe…internauta, benvenuto su Il Graffio News! Questo non è il paradiso terrestre che cercavi ma uno spazio di comunicazione, dove tutti quelli che navigano hanno pari diritti e doveri. Uno spazio aperto a disposizione di tutti i lettori della Rete che avranno il piacere di visitarci, senza vincoli di censura, dove l’unica regola fondamentale richiesta è il buonsenso.

Per segnalare o scrivere un articolo: ilgraffionews@libero.it

Questo bel micione in foto si chiama Luca, alias 4 zampe motrici, ed è la mascotte ufficiale de IL GRAFFIO NEWS. Luca è un fedele (ma non troppo) gattone da appartamento, tanto giocherellone quanto dispettoso. Però è di compagnia, e nel suo tempo libero oltre a divorare scatolette di pollo, tonno e bresaola, ama passeggiare sulla tastiera dalla quale vengono scritti tutti i post del blog. E’ stato adottato circa 4 anni fa. È molto triste osservare tanta crudeltà verso creature tanto indifese. Oggi la vivisezione è ben altro. Molto peggio. E’ chiamata “sperimentazione animale” o “ricerca medica”, e questi bastardi che le praticano si definiscono “ricercatori”” o “scienziati”. Ma i loro camici non sono tanto diversi da quelli insanguinati dei macellai di Strasburgo.

IL GRAFFIO NEWS vi invita a firmare e divulgare quanto più possibile la petizione online presente sul sito web LEAL (lega antivivisezionista), o cliccando sulle immagini in basso per le quali sarete reidirizzati al sito web suddetto:


Grazie per la vostra cortese attenzione,

Staff de IL GRAFFIO NEWS (e Luca)

Annunci

2 commenti

  1. un “miao” saluto al micione Luca( bellissimo) e a tutto lo staff de Il Graffionews. Vorrei soltanto esprimere il mio più assoluto disprezzo verso quelle …bestie di Strasburgo..VERGOGNATEVI!!!
    In alto i cuori a tutti i lettori del blog

  2. cominciamo da berlusconi che pensa ai suoi festini e a difendere la sua signità ormai ridotta pezza da piedi da se stesso,andiamo dal papa che predica bene e razzola male parlando di povertà e di cose ingiuste nel mondo e avendo intornoa lui oro a volontà ,xk la fede sta dentro il cuore di ognuno di noi…nn serve il papa allora,xk io che osservo vedo tutto questo che parte da loro(loro ci vogliono cacciare nei guai)…popolo ribbellatevi verso le ingiustizie come la vivisezione su quesi poveri animali,aiutate un bambino se nn sta bene…e dopo riunitevi e andate da chi nn ci ha mai aiutatoe fateli fuori!!!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.