JEWISH LOBBY: L’EUROPA SI DISTRUGGE DA SOLA

BRUXELLES – L’Alto commissario della politica estera Ue Catherine Ashton ha preso le difese del commissario europeo Karel De Gucht accusato di antisemitismo per aver fatto riferimento all’influenza della “lobby ebraica” (che non esiste…) nella politica americana e per aver parlato delle difficoltà di avere “un dialogo razionale” con gli ebrei sul Medio Oriente. La Ashton intervenendo a favore del suo collega ha dovuto dire che lei è “convinta che De Gucht non aveva alcuna intenzione di offendere qualcuno”.

Le parole del responsabile del commercio della Commissione Europea hanno scatenato l’ira del Congresso ebraico europeo che ne ha chiesto le scuse immediate da parte di De Gucht e la sua ritrattazione completa. Le parole di Karel De Gucht arrivano dopo che la Bundesbank, la banca centrale tedesca, ha licenziato un suo consigliere, Thilo Sarrazin, perché nel suo libro “La Germania si distrugge da sé”, sostiene che gli stranieri (in particolare i musulmani) ricevono dallo stato più di quanto non vi contribuiscano, non vogliono integrarsi e potrebbero un giorno diventare maggioranza nel paese. Inoltre scrive che gli ebrei avrebbero un gene particolare. Polemiche e condanne da parte di Bundesbank e del cancelliere Angela Merkel, seguite dal banchiere francese Jean-Claude Trichet presidente dell’usuraia Banca Centrale Europea (Bce), che ha affermato “Di essere colpito dalle osservazioni di Sarrazin. Come presidente della Banca Centrale Europea ho fiducia piena nelle scelte del consiglio della Bundesbank”.

Un sondaggio, effettuato su un campione di mille cittadini tedeschi, ha sostenuto che la maggioranza (51% contro 32%) era d’accordo con Thilo Sarrazin, sperando che il membro del consiglio direttivo della banca centrale tedesca non venisse licenziato. Shalom.

Chiunque osi opporsi all’influenza quotidiana delle lobby ebraiche, proprietari invisibili del pianeta, simbolo emblematico del sionismo capitalista che controlla il mondo senza frontiere dagli uffici direttivi di banche e corporazioni transnazionali, impunite e protette anche dalla complicità servile di strutture di sistema europeo, è un antisemita. E per questa ragione bersaglio possibile

Annunci

3 commenti

  1. Il $ionismo è il fascismo ebraico.

  2. […] umani dell’infame persecuzione di cui si macchiò l’antisemitismo hitleriano. Oggi, in Europa e fuori d’Europa, un’opinione pubblica esente nella sua grande maggioranza da ogni […]

  3. […] e non sarà certo qualche Don Abbondio in kippah a puntare il dito contro il re nudo. Spetta ai popoli europei il compito di finirla di fornire alibi ai deliri di potenza israeliani, cosa che può avvenire solo […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.