LA FAMIGLIA PRIMA DI TUTTO

«Sono venuto in aula per difendere la mia innocenza. Ho fatto una scelta prima di tutto nel rispetto dalla mia famiglia e anche perché finiscano le strumentalizzazioni e le speculazioni»

Aldo Brancher
Ministro nell’Interesse della Cricca
(Ansa, 05 luglio 2010)

L’ex galeotto don Aldo Brancher, nominato ministro della Sussidiarietà e il Decentramento da Silvio Berlusconi, imputato a Milano in uno stralcio del processo sul tentativo di scalata ad Antonveneta da parte di Bpi, nel corso della breve dichiarazione spontanea ha rinunciato al legittimo impedimento chiedendo di poter essere giudicato con rito abbreviato incondizionato…l’onore della cricca è salvo!

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • RSS QUOTIDIANO RINASCITA

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.